Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

proiezione e concerto > Ma l’amore mio non muore!

love_everlasting

Proiezione speciale del film muto Ma l’amor mio non muore! diretto da Mario Caserini (Italia, 1913, 77 min.) con accompagnamento dal vivo e partitura originale del noto concertista e compositore Michele Sganga.

Riportato al suo splendore originale dalla Cineteca di Bologna, Ma l’amor mio non muore!, interpretato dall’iconica Lyda Borelli, è stato salutato come il primo film da “diva”. In questa storia di spionaggio e amore, Elsa Holbein, figlia di un alto ufficiale del Granducato di Wallenstein, si ritrova corteggiata dalla famigerata spia Moise Sthar. Dopo aver rubato documenti segreti, Sthar scompare, lasciando dietro di sé una scia di scandali. Devastato, il padre di Elsa si toglie la vita, costringendola all’esilio. Senza casa e vagando per le strade, Elsa inizia una carriera da artista. Con lo pseudonimo di Diana Cadouleur, diventa un’attrice e cantante famosa sulla Riviera.

Evento organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles in collaborazione con la Cineteca di Bologna in occasione della Festa della Musica e di Fare Cinema 2024. Un ringraziamento speciale a UCLA Film & Television Archive.

Restauro cinematografico a cura della CINETECA DI BOLOGNA e del MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA Torino presso L’IMMAGINE RITROVATA, laboratorio di restauro cinematografico altamente specializzato creato dalla Fondazione Cineteca di Bologna.

 

INFORMAZIONI

20 giugno 2024  | 18:00
📍Istituto Italiano di Cultura
1023 Hilgard Avenue
Los Angeles CA 90024

 

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura Los Angeles
  • In collaborazione con: Cineteca di Bologna