Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

TWO for NEW. Concerto del duo De Luca e Silvestri

Data:

06/09/2018


TWO for NEW. Concerto del duo De Luca e Silvestri

Giovanni De Luca (sassofono) e Francesco Silvestri (pianoforte) propongono  un viaggio musicale tra musca folk, jazz, neoromanticismo, minimalismo, musica da film e descrittiva. Il progetto TWO for NEW si propone di esplorare e sviluppare nuove relazioni tra sassofono e pianoforte. Nel 2011 De Luca e Silvestri hanno iniziato a lavorare insieme per raggiungere questo obiettivo. Entrambi gli artisti hanno contribuito a stimolare la creatività di molti compositori contemporanei, italiani e stranieri.

 

Giovanni De Luca, sassofonista, sotto la direzione di Paolo Trampetti, si è diplomato - con lode - al Conservatorio Stanislao Giacomantonio di Cosenza, sua città natale. Ha poi studiato con prestigiosi maestri tra cui Mario Marzi, Claude Delangle e Fabrice Moretti. Vincitore di vari concorsi nazionali ed internazionali, ha tenuto numerosi concerti come solista, duo con pianoforte, duo con fisarmonica e con quartetto di sax. Concerto e insegnamento alternati, è insegnante nelle scuole pubbliche della sua regione, in Italia. Tra le sue attività più recenti, la registrazione di un CD in collaborazione con la fisarmonicista Tommaso Arena, interamente dedicato a Richard Galliano (Omaggio a Galliano).

Francesco Silvestri, pianista nato a Vibo Valentia, ha studiato presso i conservatori musicali di Vibo Valentia, Reggio Calabria, Roma e Brescia. Laureato con lode in pianoforte e clavicembalo, musica da camera ed educazione musicale, tra le sue prestigiose guide annovera il Maestro Vicenzo Balzani. Ha insegnato anche presso i conservatori di Trieste, Rovigo e Trapani. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali: nel 1999 ha vinto quello della FMCIM (Federazione Mondiale dei Concorsi Internazionali di Musica di Ginevra). È stato anche ascoltato al Johannes Brahms International Festival di Poertschach, in Austria, e al Premio Città di Caltanissetta. I suoi concerti lo hanno portato in molti paesi tra cui Germania, Svizzera, Francia, Romania, Spagna, Portogallo e Australia. È stato invitato da diverse istituzioni di fama, tra cui il Teatro Lingotto di Torino, l'Accademia Ducale di Ginevra, il Conservatorio Tartini di Trieste, l'Università d'Arte di Berlino, l'Istituto di Cultura di Carpentras e il Teatro El Musical di Valencia

Informazioni

Data: Gio 6 Set 2018

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : Italian Cultural Institute Los Angeles

In collaborazione con : Italian Cultural Institute Montréal

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC

1598